L'Agriturismo  |  I Servizi  |  Appartamenti   | Dintorni   |  Come Arrivare   |  Contatti   |  English                                                   Segnalato da
   L'AGRITURISMO "IL QUERCETO"
farm
tuscany country
tuscany country
Stimolanti ed eterogenei gli itinerari proponibili sia per le bellezze naturali e paesaggistiche dell’Alta Val di Cecina, tra dolci colline e aree boscate protette come Berignone e Monterufoli gestiti dalla Comunità Montana, sia per il vasto repertorio di testimonianze storico-artistiche ed archeologiche di questa zona della Toscana poco conosciuta.

Il nucleo originario di Pomarance conserva ancora l’antica morfologia con le mura castellane, le porte, i palazzi medievali e rinascimentali e la chiesa romanica di San Giovanni Battista.

Diversi i borghi medievali distesi lungo le pendici e gli antichi ruderi come la Pieve di San Giovanni a San Dalmazio - raro esempio di architettura romanico-normanna - e la Rocca Sillana - uno dei più significativi esempi di fortezza medicea del Rinascimento seppure reperti archeologici denotino un’utilizzazione nel periodo etrusco e romano.

Di attrazione e interesse la lavorazione artistica dell’alabastro con cui si realizzano prodotti di raffinato artigianato e lo sfruttamento del vapore endogeno per la produzione di energia, illustrato e ricostruito dagli inizi fino alle odierne tecnologie nel Museo della Geotermia di Larderello.

In 15 minuti potrete raggiungere Volterra, centro culturale dell’intera vallata, che custodisce le testimonianze millenarie delle varie civiltà succedutesi nel tempo, in particolare di quella etrusca nel Museo Guarnacci, uno dei più antichi musei pubblici d’Europa.

La posizione baricentrica di Pomarance offre, inoltre, itinerari ben noti: in tempi brevi potrete raggiungere le famose Torri di San Gimignano (30 minuti), Piazza del Campo di Siena (un’ora), la Torre di Pisa (un’ora e 15 minuti), Firenze (un’ora e mezzo circa) e il mare della Costa Tirrenica (30 minuti).

Untitled Document